Rivestimento in resina eleKta e rivestimenti shabby chic

La ditta Gasparini Imbiancature Como ,opera nel settore rivestimenti in resina utilizzando resine eleKta, posatore certificato conseguito presso la ditta ELEKTA gruppo Gani.

Le resine epossidiche sono polimeri termoindurenti dotate di ottima capacità di resistenza all’usura, ma la loro principale caratteristica è senza alcun dubbio la versatilità, da applicare su pavimenti esistenti , e massetti , scale, arredi, sopratutto rivestimenti bagni , piatti doccia lavandini , piani cucine
Questo eclettico materiale ha aperto la strada a nuove opportunità di progettazione adattandosi alle esigenze contemporanee e rivoluzionando il volto delle finiture d’interni, il risultato e il connubio tra lavoro artigianale e l’innovazione di materiali all’avanguardia.
Non è come scegliere un pavimento prefinto, pronto all’uso come da campionatura (come piastrelle pvc,laminati ,legno,etc), ma è un percorso progettuale che conduce alla messa in opera di una soluzione unica e irripetibile sulla base delle esigenze tecniche ed estetiche del cliente.
Ciò che si ottiene è un pavimento :
– monolitico e senza giunti e fughe
– di basso spessore (2-5mm) il che permette in caso di ristrutturazioni di evitare di dover intervenire su porte e finestre
– unico e irripetibile perfino per lo stesso applicatore, il che da vita ad una vera e propria opera d’arte sotto i vostri piedi o alle vostre pareti
– dai molteplici effetti decorativi, dal monocromatico allo spatolato al nuvolato,dal decorativo materico al vetrificato decorato, vera e propria soluzione creativa, infiniti colori ed accostamenti e con finiture che permettono di ottenere una superficie con un diverso grado di brillantezza, riflettente come uno specchio o opache come il cemento (scala Gloss da 2% al 98%)
– ruvido o liscio , grazie al ciclo scelto si possono ottenere superfici più materiche (ruvide e a spessore) o perfettamente lisce
– idoneo a qualsiasi destinazione d’uso (residenziale, commerciale,alberghiero)
– di facile pulizia in quanto impermeabile, non assorbe e non necessita di detergenti particolari.
– la superficie monolitica senza fughe e fessure comporta una maggiore igiene e un’ottima protezione da muffe, umidità ed agenti batterici
-indicato sopratutto per pavimenti con riscaldamento a serpentina Il basso spessore e l’alta conducibilità termica inoltre garantiscono piena compatibilità con la presenza di sistemi radianti a pavimento; la sua elasticità non genera fessurazioni a causa degli sbalzi termici del riscaldamento. Non esiste un pavimento identico ad un altro.
Replicare un pavimento in resina è pressochè impossibile, perfino per lo stesso applicatore. La soluzione diventa perciò una piccola opera d’arte sotto i vostri piedi, da vivere nella sua unicità. In base alle esigenze estetiche del cliente e alla scelta dei materiali, si possono ottenere molteplici effetti decorativi, dallo spatolato al nuvolato, dal monocromatico al ‘quadro d’autore’.

Chiama
Mappa